Rimedi naturali per curare le tonsille infiammate

da Redazione Iunoy,

Per alleviare i fastidi provocati dalle tonsille infiammate, è consigliabile anche fare ricorso a rimedi naturali, che hanno comunque una positiva ripercussione su tutto l’organismo.

Ecco un elenco di alcuni rimedi naturali

Alimentazione

Una corretta alimentazione é il rimedio naturale più potente per ogni malattia.

Innanzitutto, è consigliabile un’alimentazione che esclude cibi infiammatori e privilegia per alimenti con proprietà disinfiammanti, quali frutta e verdure crude.

Rimedi naturali tonsille infiammate - IUNOY

Idratazione

È consigliabile bere liquidi tiepidi, come minestra, brodo e tè. Tuttavia, assicuratevi che il brodo sia fatto con verdure e non con i dadi, normalmente ricchi di grassi saturi e additivi che nuociono alla salute.

Gargarismi

É molto importante tenere la gola disinfettata e pulita. Esistino diversi tipi di rimedi naturali su questo fronte, di seguito ne elenchiamo alcuni:

  • Fare gargarismi con acqua e bicarbonato. Diluite un quarto di cucchiaio in due decilitri di acqua tiepida: fate i gargarismi e sputate l’acqua.
  • Usare miele e limone. Mescolate il miele e il limone in un bicchiere d’acqua calda. Fate raffreddare a temperatura ambiente e bevete a piccoli sorsi. Il miele protegge e idrata la gola mentre il limone contribuisce a diminuire il catarro. Non usate il miele o lo sciroppo di frumento per i bambini di età inferiore a un anno.
  • Fare gargarismi di acqua limone e bicarbonato 5 volte al giorno
  • Fare gargarismi di acqua limone e sale.
  • Effettuare gargarismo di camomilla e salvia per combattere l’infiammazione alle tonsille. Si mette in infusione foglie di camomilla e di salvia in parti uguali per preparare un litro di tisana e si lascia a riposare 10 minuti.
  • Gargarismi di origano- L’origano e’ un buon antisettico e grande infiammatorio. La tisana che si prepara mettendo mezzo cucchiaio di origano in una tazza d’acqua e facendola bollire, é ottima sia per il consumo, sia per i gargarismi.
Leggi anche:   10 BENEFICI DATI DAL BERE ACQUA CALDA CON LIMONE

Evitare ambienti secchi

Umidificate l’ambiente. Se l’aria è più umida la gola si irriterà di meno e sarà più facile dormire. Cambiate l’acqua nell’umidificatore almeno una volta al giorno e pulitelo almeno una volta ogni tre giorni, per prevenire lo sviluppo di muffe e batteri dannosi.

Non fumare

Evitate il fumo e le altre sostanze che inquinano l’aria. Il fumo irrita la gola, specie quando questa è già infiammata. É bene comunque eliminare il fumo comunque in quanto danneggia l’organismo, non solamente la gola.

Non parlare

Cercate di parlare il meno possibile.  Se parlate la gola si potrebbe irritare di più e potreste perdere temporaneamente la voce.

Riposo

Se non state bene e’ meglio restare in casa a riposo sia per se stessi ma anche per non contagiare gli altri.

Consumare Aglio

Utilizzare aglio. L’aglio è conosciuto come un ottimo antibiotico efficiente per curare le infezioni e infiammazioni come la tonsillite. È più efficace se si assume a digiuno uno spicchio d’aglio con un bicchiere d’acqua.

Zenzerorimedi naturali

Mangiare un pezzetto di radice di zenzero fresco come se fosse una caramella. Lo zenzero ( ginger) ha infatti proprietà anti-infiammatorie, antidolorifiche, antibatteriche ed aiuta sia a migliorare i sintomi sia ad accelerare la guarigione.

Miele

Mangiare un cucchiaino di miele a cui aggiungere un paio di gocce di limone. Il miele ha azione idratante ed emolliente e favorisce la guarigione mentre il limone disinfetta.

I suddetti consigli servono ad alleviare i sintomi ma non necessariamente curano la malattia. Si consiglia sempre di consultare il proprio medico.

Medicina alternativa

Tra le terapie alternative che comunque necessitano di un medico specialista della terapia specifica, ricordiamo:

  • Omeopatia – L’omeopatia (unicista, Hannemaniana) è un’ottima alternativa, efficace e non invasiva, alla medicina tradizionale. È fondamentale tuttavia affidarsi ad un medico omeopata specialista affinché possa effettuare un’analisi completa della persona e possa prescrivere le cure adeguate
  • Fitoterapia
  • Fiori di Bach

iscriviti alla nostra newsletter, e' gratis!

Siamo piu' di 21000 iscritti, cosa aspetti?

Grazie! riceverai un messaggio per confermare la tua iscrizione, controlla la tua email.

Qualcosa non va, controlla i tuoi dati

Potrebbe interessarti anche:

Autore

Attraverso la pubblicazione di articoli, guide ed interviste, vogliamo renderti partecipe di tutto ciò che serve per vivere al meglio e in salute!
Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Send this to a friend