Astenia: spesso un sintomo da stress lavorativo

Salute da Redazione Iunoy,

ASTENIA: INTRODUZIONE

Ti sarà capitato, forse, di avvertire una sensazione di stanchezza generale, di tipo psico-fisico. Questo tipo di sintomo prende il nome di astenia. Dal greco “astenos“, ovvero “senza forza“.

Altre condizioni simili sono la lipotimia (o pre-sincope) e la sincope, di cui abbiamo parlato in precedenti articoli.

La sua comparsa si manifesta con una riduzione sia della capacità fisica che mentale, accompagnata da una ridotta resistenza allo sforzo e facile affaticamento, anche al minimo sforzo. Si può avvertire anche a riposo.

ASTENIA: QUALI SONO LE CAUSE?

È un sintomo la cui comparsa può essere determinata da patologie diverse, come per esempio:

sincope-svenimento-lipotimia-cause-sintomi-cure-2Si caratterizza per una vitalità ridotta, pressione arteriosa abbassata e facile esauribilità delle energie psico-fisiche.

Tuttavia, si lega anche a situazioni più comuni come un periodo di convalescenza (es. da influenza o malattie infettive).

L’astenia è in alcuni casi la conseguenza di stati psichiatrici alterati quali la depressione, insonnia, palpitazione o stati ansiosi. Situazioni in cui la riduzione di energia è frequente.

Può altresì essere legata a condizioni non patologiche. È infatti frequente:

  • nelle donne incinta, durante il primo o l’ultimo trimestre della gravidanza
  • durante il periodo di menopausa
  • nei periodi di sovraffaticamento fisico e mentale
  • tra chi pratica sport, se c’è uno squilibrio tra periodi di carico e momenti di recupero (stress fisico eccessivo)

Alcuni soggetti avvertono un senso di stanchezza generale durante il cambio di stagione, spesso nel cambio tra inverno e primavera (astenia primaverile).

ASTENIA: QUALI SINTOMI PRODUCE?

Qualche tempo fa era in voga una pubblicità che parlava del “logorio della vita moderna“. Possiamo dire che l’astenia è spesso la conseguenza di stress lavorativi intensi e prolungati, quando non è prodotta da una patologia.

Dal momento in cui è uno stato di debolezza psico-fisica generalizzato, è chiaro come le giornate lavorative possono produrre come conseguenza tale sintomo. Tipica negli infermieri, nei medici, poliziotti, insegnanti, manager, e molte alte categorie.

Chi ne soffre va incontro, come detto, a uno stato in cui le forze sono praticamente assenti, il fisico fatica a reagire e la testa si stanca facilmente, anche nei minimi ragionamenti.

Conseguentemente, è frequente la sensazione si sonno e in alcune circostanze, di una una vera e propria sensazione di svenimento.

caviglie-gonfie-cause-rimedi-salute-piede

ASTENIA: COME PREVENIRLA E COME CURARLA?

Innanzitutto, se ti riconosci in quei casi di stress lavorativo eccessivo, il primo suggerimento utile è riequilibrare la tua vita, concedere i giusti spazi alla vita professionale e a quella personale.

La salute e il benessere sono la conseguenza di scelte corrette e una vita armoniosa. Non esiste nessuna medicina che possa curare abitudini sbagliate, ma solo la forza di volontà.

Se il sintomo è frequente, è bene che tu ti rivolga a un medico per effettuare i dovuti approfondimenti. Come hai visto, le patologie possono essere sottostanti, quindi è necessario vagliare tutte le ipotesi e stabilire l’effettiva causa.

In questo modo, il medico potrà prescriverti la cura più adatta.

astenia-verdure-foglia-verde-rimedi

Esistono alcuni rimedi naturali per la prevenzione dell’astenia:

  • Alimentazione: esistono alimenti che ti aiutano a ristabilire l’equilibrio psicofisico grazie ai principi nutritivi che incorporano. In particolare, le verdure a foglia verde. Insieme a questi, i semi e la frutta secca in giuste quantità. Evita latticini e carni rosse.
  • Fitoterapici (medicinali a base di sostanze vegetali): rhodiola, guaranà, eleuterococco, ginseng, funghi (Reishi e Cordyceps); in quali sono in grado di produrre un generale miglioramento delle condizioni psicofisiche (aumentano la resistenza, migliorano il metabolismo, aumentano delle capacità cognitive)
  • Movimento: un consiglio apparentemente banale, ma estremamente efficace. Concedersi una camminata in totale relax, oppure attività sportive durante la settimana, aiuta a rilassare il nostro corpo e la nostra mente, e a portare il corpo in uno stato di equilibrio psico-fisico. Il problema dell’astenia può essere anche un corto-circuito dovuto alla mancanza di cura per questi aspetti

A female road runner runs down a road at dusk at Independence Pass.

Previous Post
Next Post
Author

Attraverso la pubblicazione di articoli, guide ed interviste, vogliamo renderti partecipe di tutto ciò che serve per vivere al meglio e in salute!

Send this to friend